Itinerario5 - Valle del Gai

La mappa dei desideri...

5 Come già detto le condizioni della valle Gai didascalia descrittiva in caso di non caricamento della foto valle della Gaital sono quasi sempre disomogenee rispetto alla vicina cresta carnica: le basi dei cumuli o sono più alte di qua oppure di la, ma quasi mai coincidono...!
Una volta deciso di traversare in territorio austriaco ci si mette nelle condizioni di recidere nettamente il "cordone ombelicale" verso l'aeroporto di Enemonzo. Al ritorno ci sarà da rifare il passaggio verso la cresta carnica: ovviamente va valutata direzione e intensità del vento anche se raramente questo spira da meridione, quindi i problemi di sottovento sono altrettanto infrequenti.
Dicono che l'Austria sia un paese ordinato: effettivamente durante il traversone vedrete cambiare completamente il paesaggio!
La diversissima orografia disegnata nei fondovalle lisci e ordinati, Heidi, le sue caprette e la catena montuosa di fronte allineata teutonicamente da est a ovest vi daranno il benvenuto. Un altro mondo rispetto alla complessa orografia delle montagne carniche. Arrivare almeno leggermente sopra le creste ovviamente aiuta, dandovi anche la possiblità di gestire meglio eventuali correnti da nord in quota. Una volta che avrete trovato il giusto asse portante, potrete contare su una delle vallate più affidabili e facili volovelisticamente. Qui magari non farete le grandi quote e non troverete i grandi valori di salita che raggiungerete nella stessa giornata nelle altre catene più a nord, ma vi potrete divertire a scorrazzare da Sillian al Dobratsch didascalia descrittiva in caso di non caricamento della foto monte Dobratsch senza (quasi) dover termicare (ndr: i più bravi qui sfrecciano sotto cresta)! E se anche dovrete termicare, lo farete senz'altro in termiche "Austria-felix-style": pulite e ordinate :-)!
Il volo ovviamente si può intersecare con quello della val pusteria (7), oppure potrebbe proseguire a nord verso il Goldek didascalia descrittiva in caso di non caricamento della foto Goldek e la vallata di Obervellach didascalia descrittiva in caso di non caricamento della foto vallata di Obervellach , oppure verso Mautendorf... Nondimeno, in condizioni favorevoli, spesso l'area montagnosa che va BadKleinkirken verso Est verso Graz si popola di bellissimi cumuli invitanti... Al ritorno da un volo verso Vienna, questi gruppi montagnosi meno alti, possono salvarvi se le condizioni dovessero degenerare sui Tauri didascalia descrittiva in caso di non caricamento della foto i Tauri , molto più alti e inclini a sovrasviluppi pomeridiani, abbastanza frequenti a nord di Mautendorf e negli alti massicci tra la vallata di Obervellach e Mautendorf stessa (Hochalmspitze). Una rete di aeroporti e fuoricampo garantisce il volo in sicurezza in tutta la regione della Stiria.
In Gaital dall'aeroporto di Noetsh verso ovest si trova Jenig (Hermagor), Tropholach, Mauthen, poi la valle sale parecchio verso Obertilliach per poi riabbassarsi e finire alla confluenza con la Pustertal all'altezza di Sillian.


<<< Torna alla pagina dei percorsi

 
 

Info metar e atterrabilità

Responsabilie Aviosuperficie:
Fabio Barazzutti
Tel: 335 8417280

Vuoi restare aggiornato? Iscriviti alla nostra mailing list!

sarai informato su tutti gli aggiornamenti e nuove schede nell'area fuoricampo!

non potrai più farne a meno!